Peso no problem

Peso no problem

Dimagrire senza fatica con la mente. INIZIO  CORSO: IMMEDIATO

Serate e Conferenze gratuite   Mini-Corso promozionale

Serate e Conferenze gratuite Mini-Corso promozionale

Vieni a conoscerci .... ti spiegheremo i prinicipi di PuoiSeVuoi .... leggi tutto!   

Corso  AffermAZIONE

Corso AffermAZIONE

CORSO di POTERE PERSONALE  -  PROSSIMA EDIZIONE: CONTATTARE LA SEGRETERIA

La nostra associazione nasce dalla consapevolezza che ottenere cio' che si desidera e' solo una questione di volonta': tutti possono scoprire potenzialita' e forze interiori, conquistare fiducia in se stessi.

Il corso AffermAZIONE si "afferma" in altre citta'

La nostra associazione porta in giro per l’Italia il corso AffermAzione.
Oltre a Cuneo, Torino, Bologna e Padova sono le sedi scelte per offrire alle persone l’opportunità di frequentare il nostro corso.
La fiamma che accende il nostro Potere personale indispensabile per affermare noi stessi nella nostra vita è il simbolo del logo AffermAzione: tutti noi possiamo accenderla per avere nuova energia!

Un logo ed un sito (www.affermazione.it) dedicati per far conoscere a tutti che cosa vuol dire per noi AffermAzione: significa Affermare se stessi con l’Azione!

La nostra vita avrà sempre alti e bassi: cosa possiamo fare?

Leggi tutto...

Dimagrire senza medicine: meglio usare la testa

Dell'ecodottore, Enrico Pandiani - Raramente si pensa che i chili di troppo possano essere connessi con il cervello, ma è un errore. Le emozioni che sembrano possedervi non sono altro che schemi di reazione a stimoli precisi che la mente ha imparato a mettere in atto automaticamente.
Un nuovo studio del Brookhaven National Laboratory ha messo in luce come il genere femminile sia strettamente condizionato dalle emozioni nel decidere cosa e quando mangiare.
Nello studio alcuni volontari sono rimasti a digiuno per 17 ore; in questo periodo gli stessi ricercatori venivano tentati con piccoli sapori, odori e descrizioni dei loro cibi preferiti. Sono quindi stati fatti dei PET scans encefalici durante i quali gli si chiedeva di non pensare al cibo. Sia uomini che donne sono stati in grado di diminuire il loro senso di appetito, ma le donne hanno avuto più difficoltà a non pensare al cibo. Anche quando la voglia veniva repressa, le donne continuavano a desiderare di mangiare.

Leggi tutto...

 
 
 

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la cookies policy